mercoledì 23 giugno 2010

tHAT'SmE.

Agli occhi di tutti solare ed estroversa, credono di sapere tutto di me.
Invece no.
Neanche un solo raggio di sole deve ad entrare nel mio mondo.
Nessuno sa cosa penso o cosa voglio.
Lascio che lo credano, recitando davanti a tutti la parte della brava ragazza, quella gentile, allegra e spensierata.
E invece ancora no.
Sono sola. Nervosa. Isterica, a volte.
Ho un pessimo rapporto col mio corpo, che considero un impiccio inutile.
La mia anima si perde, in questo corpo così brutto e un pò grosso.
Non si da pace, l'anima mia. Sbatte le ali, tra l'inganno e la stanchezza di districare i pensieri dalla matassa enorme che mi ritrovo tra le mani.
Voglio un paio di forbici così grosse da tagliare questo groviglio di emozioni che mi sovrasta.
Non ce la faccio.
Non posso proprio.
Ho bisogno di un nuovo stimolo.
Voglio essere bella.
Voglio essere perfetta.
Non per gli altri.
Per me.
Solo per me.

2 commenti:

°oO.self-control.Oo° ha detto...

ciao....ti seguo ;)
grazie di essere passata e x i complimenti nel commento....ben venuta!!!!baci stay strong

**VersOana** ha detto...

Sai, la tua "descrizione" penso sia un po uguale a quella di tutte noi... ed è forse per questo che tutte noi ci "rifugiamo" in ana. Agli occhi degli altri sbagliamo, ma secondo un mio modesto parere no. Da quando sono entrata in questo mondo mi sono ricreduta su diverse cose, la prima è quella di esser convita che tutta la gente fosse ipocrita, falsa, cattiva etc...invece ho conosciuto ragazze come me, che la pensavano come me, che mi appoggiavano, che ci siamo appoggiate a vicenda.

Ti dico questo perchè so che potresti essere un po spaesata all'inizio, ma tranquilla, qui siamo come un gruppo pronto a sostenerci l'uno dall'altra!

ti seguo, un bacione.